Trasporto sociale

Ultima modifica 10 novembre 2021

ATTENZIONE

È online la manifestazione di interesse rivolta agli Enti del Terzo settore per attività di trasporto sociale da svolgersi negli anni 2022 e 2023.
Le domande devono essere presentate entro le ore 12:00 di venerdì 26 novembre.


Il trasporto sociale consiste nell’accompagnamento di cittadini disagiati, residenti in Venaria Reale, presso istituzioni e strutture pubbliche e private, con finalità sanitarie e socio-assistenziali.

Beneficiari

Il Comune di Venaria Reale offre il trasporto sociale gratuito ai soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

  • ultra sessantacinquenni autosufficienti con ISEE in corso di validità non superiore a 13.000 euro
  • ultra sessantacinquenni non-autosufficienti
  • persone affette da momentanea o permanente patologia invalidante
  • adulti disabili con percentuale pari o superiore al 67%
  • minori con invalidità e/o patologia certificata (accompagnati da un genitore o da chi ne fa le veci).

Sono escluse dal servizio le persone che durante il trasporto necessitano di particolare assistenza sanitaria o che, per patologia o limitazione funzionale, necessitano di trasporto con ambulanza.
Non è consentito il trasporto di ammalati gravi, persone affette da malattie contagiose o per ricoveri urgenti in ospedale.


L’attivazione del singolo trasporto sociale avviene su richiesta dell’interessato direttamente ai referenti delle organizzazioni di volontariato o delle associazioni di promozione sociale cui è, al momento, demandato il servizio:

  • ADA Onlus
  • AUSER Valli di Lanzo Onlus.

 

Come presentare domanda

Per accedere alla misura è necessario compilare il modulo presente al fondo di questa pagina e inviarlo via email all'indirizzo: protocollo@comune.venariareale.to.it.

La domanda non ha scadenza, fatta salva la facoltà di verifiche periodiche d'ufficio in merito alla permanenza dei requisiti.
 

Per informazioni: Ufficio Politiche sociali

Domanda trasporto sociale
Allegato formato pdf
Scarica