Contratto a canone concordato

Ultima modifica 16 marzo 2021

Il contratto di locazione a canone concordato è una tipologia di contratto d'affitto privato che prevede agevolazioni sia per il proprietario che per l'inquilino, nel caso decidino di arrivarne alla stipula.

Secondo quanto stabilito dagli ultimi Accordi territoriali del Comune di Venaria Reale (siglati in data 7 marzo 2019), per la stipula e la validità del contratto è necessaria, oltre alla registrazione all'Agenzia delle Entrate, la doppia vidimazione della certificazione di congruità da parte di un sindacato dei proprietari e di un sindacato degli inquilini.

Vantaggi per i proprietari

I principali benefici economici per i proprietari sono:

  • riduzione dell'aliquota IMU dal 1,06% al 0,76% (dati in aggiornamento per il 2021)
  • riduzione del 25% del reddito imponibile IRPEF derivante al proprietario dal contratto di locazione rispetto al mercato libero
  • imposta di registro calcolata facendo riferimento solo al 70% del canone annuo.

Vantaggi per gli inquilini

Il principale beneficio economico per gli inquilini consiste nell'accesso a canoni di affitto inferiori rispetto a quelli richiesti dal mercato libero.

 

Per informazioni: Ufficio Casa

Planimetria Venaria Reale
Allegato formato pdf
Scarica
Accordi territoriali Venaria Reale
Allegato formato pdf
Scarica