L'Atelier della Storia venariese - sesto incontro

Pubblicato il 11 ottobre 2022 • Associazioni , Comune , Cultura , Storia , Territorio Piazza dell'Annunziata, 10, 10078 Venaria Reale TO, Italia

L'Assessorato alla Cultura della Città di Venaria Reale, in collaborazione con l'Associazione turistica Pro Loco Altessano-Venaria Reale, il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude Piemonte, l'Archivio storico della Città e la Fondazione Via Maestra organizza un ciclo di otto incontri divulgativi dal titolo "L'Atelier della Storia venariese - dialoghi su fatti, vicende e cronache locali".

La rassegna, che si sviluppa da maggio a novembre 2022, nasce nell'ambito del progetto "Atelier della Storia Venariese - Centro per lo studio, conservazione e diffusione del patrimonio immateriale locale", che ha visto la luce alla fine del 2021 a cura di un'apposita sezione della Pro Loco formata da storici e studiosi del territorio.
L'intento è quello di valorizzare e promuovere la ricchezza e la varietà del patrimonio storico, culturale, ambientale e architettonico cittadino, proteggendolo e tramandandolo.

L'archivio storico della Parrocchia di Santa Maria: specchio di vita cittadina

Venerdì 14 ottobre 2022, alle ore 21:00, è in programma il sesto appuntamento del ciclo, organizzato nell'oratorio della Parrocchia Natività di Maria Vergine, in piazza Annunziata 10.

Le carte d’archivio raccontano le nostre più profonde radici. La visione e il commento di diversi documenti ci aiuterà a comprendere il passato, anche lontano.

Relatori

  • Ettore Maschio
  • Davide De Franco
  • Don Alberto Nigra

Ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili e nel rispetto delle vigenti normative anti Covid-19.

Informazioni e aggiornamenti

Associazione turistica Pro Loco Altessano-Venaria Reale
Sito web
Pagina Facebook

Consulta il programma completo del secondo ciclo d'incontri in allegato.

Programma secondo ciclo Atelier della Storia venariese
Allegato formato pdf
Scarica
Invito sesto incontro Atelier Storia venariese
Allegato formato pdf
Scarica
Comunicato stampa n. 46/2022
Allegato formato pdf
Scarica