Comune di Venaria Reale - Centro Storico/Pre Parco


Men¨ di navigazione rapida



[ torna su ]



Seguici su: Facebook Twitter

Centro Storico/Pre Parco

Progetto n. 1 - MURAZZINI REALI


Vota il progetto

PARTECIPANTI:
Toudji Koffi Amour, Spano Angela, Giasone Davide, Marrosu Alessia, Pianaro Silvia, Usseglio Denise, Dioguardi Mara, Manduca Nazzareno, Candido Marilena, Corda Monica, Criaco Caterina.

DESCRIZIONE SINTETICA
Rivalorizzazione area di circa 600mt. Lungo il fiume Ceronda , con illuminazione, area fitness e area cani.
 

 

 

 



DESCRIZIONE COMPLETA
Il nostro progetto prevede la realizzazione di una nuova area cani , una nuova area fitness con pavimentazione antishock sicura anche per i più piccoli ,   l’illuminazione lungo tutto il percorso  con l’inserimento di nuove panchine , una fontanella ed una telecamera a sicurezza dell’area .
Questo luogo è ideale per tutti , sportivi , famiglie e turisti ; è un area verde che costeggia il fiume Ceronda alle spalle della via Maestra  Via Andrea Mensa adibita ad isola pedonale  con uno scenario unico in tutte le stagioni .
Il tutto rientrando perfettamente nel budget stabilito.

Scheda informativa progetto (visualizza e/o scarica)

 



Progetto n. 2 - SALOTTI URBANI

Vota il progetto

CITTADINA PROPONENTE
Daniela Demarchi

DESCRIZIONE SINTETICA
Riqualificazione delle aree verdi della zona centrale, con interventi low cost che mirino al decoro e alla sicurezza. Il decoro può far percepire di vivere in un luogo più sicuro.




DESCRIZIONE COMPLETA: Come architetto e mamma, che lavora e vive in Venaria, vorrei che l’investimento di 65.000,00 euro venisse utilizzato su alcune aree verdi attrezzate del nostro quartiere, che attualmente necessitano di essere salvaguardate e conservate con dei semplici interventi low cost, che puntino a mantenerne il decoro e la sicurezza
- I giardini nelle ore notturne sono territorio per bravate, che lasciano spazio a sporcizia e devastazione. Luci, vegetazione, giochi, e arredo urbano sono oggetto di atti di vandalismo, con gravi danni al patrimonio pubblico e all’immagine del nostro quartiere.
- Giorno e notte alcuni proprietari di cani privi di guinzaglio e paletta, invadono e sporcano lo spazio dedicato a bambini, giovani e adulti.
- Alcune di queste aree non recintate e site in prossimità del transito veicolare, sono un rischio per i bambini.
Ho pensato ad una proposta che possa contribuire alla riqualificazione della zona centrale, intervenendo sui giardini pubblici esistenti, perché i bambini sono il nostro futuro ed è prioritario partire da loro e dai luoghi che frequentano, che devono avere una dignità, per abituarli da tenera età al rispetto del contesto in cui vivono.   
Si tratta di interventi che puntano a dare decoro agli spazi, come:
• l’inserimento di segnaletica con indicazione delle attività che si possono svolgere (DIVIETI E OBBLIGHI),
• l’integrazione con nuovi arredi urbani dove serve,
• la realizzazione di recinzioni delle aree non recintate,
• il recupero delle recinzioni e delle cancellate esistenti.
Questa proposta consentirà la chiusura degli spazi in orari serali, per preservarne il decoro e per evitare continue spese di manutenzione al comune e soprattutto a noi cittadini.
Nello stesso tempo le mamme potranno portare i propri figli al parco senza preoccuparsi di vederli attraversare improvvisamente la strada, o vederli giocare in aree igienicamente poco consone.
I GIARDINI OGGETTO DI INTERVENTO SARANNO:
Parco III reggimento Alpini (corso Garibaldi-via D’Annunzio)
Ristrutturazione dell’intera cancellata e messa in sesto dei due cancelli d’ingresso. Aggiunta di gioco per bimbi essendo il parco molto grande.
Giardini di piazza Don Alberione
Completamento della siepe che delimita l’area, che è limitrofa al parcheggio.
Aggiunta di alcune panchine, visto che attualmente è presente un'unica panchina
Giardini di via Boschis
Realizzazione di recinzione e cancello, verso via.
Ripristino delle luci e aggiunta di cartellonistica e del gioco bimbi che è venuto a mancare.
Casa Madre.
Verranno recuperati le cancellate e i due cancelli d’ingresso.
Sono convinta che questo sarà un segno, per promuovere da un lato il senso civico tra i cittadini, iniziando dai nostri figli, dall’altro lato dare un’immagine più decorosa ai giardini come veri salotti urbani.

Scheda informativa progetto (visualizza e/o scarica)


Progetto n. 3 - CENTRAL PARK

Vota il progetto

CITTADINI PROPONENTI
Floriana Spoto, Sara Bonfanti, Marika Cerrioni, Giorgio Rapetti, Tiziano Tutone, Andrea Comandone

DESCRIZIONE SINTETICA
Riqualificazione dell’area verde che ospita la storica Casa Madre, che diventerà un parco giochi all’avanguardia e ospiterà il primo e unico giardino sensoriale presente a Venaria.




DESCRIZIONE COMPLETA
Central Park sorgerà, appunto, nel cuore di Venaria, nello spazio verde che ospita la storica e conosciutissima Casa Madre, oggi sede dell’Uni3 e al momento ancora della Croce Verde.

Abbiamo previsto la riqualificazione del parco cominciando dalla pulizia generale, ovvero taglio e sistemazione di erba e siepi, verrà incrementato l’arredo urbano quali panchine e cestini, verrà posizionata una fontanella e l’area verrà illuminata.

Abbiamo voluto puntare ad una maggiore sicurezza pensando all’installazione di una videocamera di sorveglianza e ad un orario di chiusura del parco: il cancello verrà infatti sistemato/sostituito e chiuso nelle ore notturne.

Sarà un giardino innovativo che, oltre ad essere un parco con giochi che lasceranno a bocca aperta, sarà la sede dell’unico giardino sensoriale presente sul territorio. Si tratta di uno spazio dedicato ai bambini fin dai primi anni di vita (e comunque accessibile a tutti) dove esplorare colori, suoni, profumi e materiali.

Abbiamo deciso di unire la novità e l’originalità alla tradizione… facendo risplendere un luogo che un tempo era molto frequentato e che é rimasto nel cuore dei venariesi, il tutto in chiave moderna, adattandolo ai giorni nostri.
Sarà quindi anche un’oasi di tranquillità per chiacchierare o rilassarsi all’ombra nelle calde giornate estive, un punto di ritrovo per i più giovani e chi più ne ha più ne metta.

Un parco per tutti, bambini e non, per vivere oggi l’atmosfera di un tempo.

Scheda informativa progetto (visualizza e/o scarica)


Progetto n. 4 - SOS TURISTA

Vota il progetto

CITTADINI PROPONENTI
Cristina Fazari, Rosa Mammoliti, Eros Franzoso.

DESCRIZIONE SINTETICA
Progetto intento a realizzare servizi igienici pubblici nello spazio adiacente al parcheggio di Via Castellamonte in prossimità della Reggia di Venaria Reale.




DESCRIZIONE COMPLETA
Progetto realizzato per venire incontro alle necessità dei turisti e dei cittadini in merito alla mancanza di servizi igienici pubblici in prossimità della Reggia di Venaria Reale. Opera da realizzarsi nello spazio adiacente al parcheggio di Via Castellamonte tenendo ben in considerazione il basso impatto ambientale ed il ridotto consumo di energia elettrica ed acqua.

Scheda informativa progetto (visualizza e/o scarica)

 

 

 

 

 

 



[ torna su ]

copyright 2007 Comune di Venaria Reale
P.IVA: 01710650019
vietata la riproduzione anche parziale.
Dichiarazione di accessibilitÓ

credits