Comune di Venaria Reale - BANDO "IM.PRO.VE. - IMprese in PROgresso a VEnaria"


Men¨ di navigazione rapida



[ torna su ]



Seguici su: Facebook Twitter

BANDO "IM.PRO.VE. - IMprese in PROgresso a VEnaria"

Con Deliberazione di Giunta comunale n 23 del 01-02-2018 l'Amministrazione ha dato delle linee di indirizzo per l'elaborazione di un bando rivolto alle imprese e finalizzato alla rivitalizzazione del tessuto commerciale urbano denominato "IM.PRO.VE - IMprese in PROgresso a Venaria"

 

ASSE 1: Totale risorse disponibili complessive: € 20.000,00. Contrasto all’indebolimento ed alla desertificazione delle attività commerciali, favorendo l’avvio di nuove attività d’impresa commerciali e artigianali nel centro storico di Venaria Reale e contrastando il fenomeno dei negozi sfitti.

  1. Per ogni proposta ammessa è riconosciuto un contributo a fondo perduto a copertura dei tributi locali (Tosap, Tari e imposta sulla pubblicità) fino al 100% dell’importo tributario dovuto e fino a un valore massimo di € 2.500,00 complessivi con riferimento ai periodi d’imposta 2018/2019/2020.

  2. I destinatari sono imprese di nuova costituzione che intendono insediarsi nel centro storico e attività già esistenti che realizzano una nuova sede operativa nel centro storico. L’attività ammessa a contributo dovrà essere riconducibile ad un locale caratterizzato da vetrine e accesso sulla pubblica via ed inutilizzato da almeno 6 mesi.

  3. Le attività ammesse potranno essere: attività commerciali di vendita al dettaglio in sede fissa, in particolare commercio di prodotti dop e igp; attività di impresa artigiana con vendita nei seguenti settori: produzioni alimentari tipiche artigianali riconducibili alla tradizione gastronomica e dolciaria italiana; lavorazioni artistiche e tradizionali; fornitura di servizi destinati alla fruizione di beni culturali, della mobilità sostenibile e dell’ambiente.

  4. Dovranno essere escluse le seguenti attività: vendita di armi, munizioni e materiale esplosivo, inclusi i fuochi di artificio; vendita di articoli monoprezzo; attività di compro oro; vendita di articoli per adulti (sexy shop); attività che ospitino apparecchi che consentano vincite in denaro funzionanti a moneta e gettone; attività connesse con lotterie e scommesse; servizi per i centri per il benessere fisico

ASSE 2: Totale risorse disponibili complessive: € 50.000,00. Miglioramento dell’accoglienza e dell’attrattività delle attività commerciali esistenti

  1. Non potranno essere ammessi a contributo l’acquisto di beni strumentali ed in particolare software, programmi informatici, tecnologie ed altre applicazioni inerenti l’attività d’impresa, pc, stampanti, telefoni cellulari, arredi, macchinari

  2. Le attività ammesse potranno avere come oggetto il miglioramento della facciata, delle insegne, delle vetrine, delle tende, dei dehors, della segnaletica di via (totem etc.), comprese le attività di adeguamento ai regolamenti comunali, superamento barriere architettoniche, miglioramento dei servizi alla clientela (wi-fi gratuito, vetrine interattive etc);

  3. I destinatari sono gli esercizi commerciali già attivi sul territorio comunale. L’attività ammessa a contributo dovrà essere riconducibile ad un locale caratterizzato da vetrine e accesso sulla pubblica via.

  4. Per ogni proposta o progetto ammesso è riconosciuto un contributo a fondo perduto a copertura parziale delle spese ammissibili (max 60%) e fino ad un importo massimo di € 3.000,00. Le spese ammissibili, desumibili da fattura, sono rendicontate al netto dall’IVA e i pagamenti dei fornitori o dei prestatori d’opera devono essere realizzati attraverso bonifico bancario. Le proposte e i progetti ammessi a contributo devono essere realizzati entro 6 mesi dall’erogazione dell’anticipo.

 

ASSE 1. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E TERMINI

Le domande di contributo relative all’ASSE 1 vanno presentate con il modello allegato A) al presente Bando che ne costituisce parte integrante formale e sostanziale, e relativi annessi obbligatori, con una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano direttamente all’Ufficio Protocollo Comunale;

  • tramite raccomandata A/R, in busta chiusa, indirizzate alla Città di Venaria Reale – Ufficio Commercio – Piazza Pettiti – 10078 Venaria Reale e riportare la dicitura “Domanda per il Bando IM.PRO.VE – IMprese in PROgresso a VEnaria;

  • Via PEC al seguente indirizzo: protocollovenariareale@pec.it. Nell’oggetto della PEC dovrà essere indicata la dicitura: “Domanda per il Bando IM.PRO.VE – IMprese in PROgresso a VEnaria;

Le domande dovranno pervenire, a partire dalla data di pubblicazione del presente avviso sul sito internet istituzionale del Comune, ed entro e non oltre il giorno 31-12-2018 ore 12.00.

In caso di esaurimento delle risorse disponibili prima della data di scadenza del Bando, l’Amministrazione provvederà ad effettuare opportuna comunicazione agli interessati per il tramite della presente pagina del sito internet istituzionale

Saranno comunque considerate inammissibili le domande non sottoscritte, non provviste degli allegati obbligatori ovvero pervenute fuori termini.

 

ASSE 2. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DEI PROGETTI E TERMINI

Si prevedono due finestre temporali per la presentazione delle domande di contributo relative ai progetti dell’ASSE 2.

PRIMA FINESTRA: le domande vanno presentate con il modello allegato B) al presente Bando che ne costituisce parte integrante formale e sostanziale, e relativi annessi obbligatori, con una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano direttamente all’Ufficio Protocollo Comunale;

  • tramite raccomandata A/R, in busta chiusa, indirizzate alla Città di Venaria Reale – Ufficio Commercio – Piazza Pettiti – 10078 Venaria Reale e riportare la dicitura “Domanda per il Bando IM.PRO.VE – IMprese in PROgresso a VEnaria;

  • Via PEC al seguente indirizzo: protocollovenariareale@pec.it. Nell’oggetto della PEC dovrà essere indicata la dicitura: “Domanda per il Bando IM.PRO.VE – IMprese in PROgresso a VEnaria;

dalla data di pubblicazione del presente Bando e entro e non oltre il 31-05-2018 ore 12:00

In caso di esaurimento delle risorse disponibili prima della data di scadenza del Bando, l’Amministrazione provvederà ad effettuare opportuna comunicazione agli interessati per il tramite della presente pagina del sito internet istituzionale

Saranno comunque considerate inammissibili le domande non sottoscritte, non provviste degli allegati obbligatori ovvero pervenute fuori termini. Salvo il caso di esaurimento delle risorse disponibili, le domande pervenute fuori termine potranno essere ripresentate con la seconda finestra prevista al punto 4.2.2.

SECONDA FINESTRA: salvo il caso di esaurimento delle risorse disponibili, le domande vanno presentate con il modello allegato B) al presente Bando che ne costituisce parte integrante formale e sostanziale, e relativi annessi obbligatori, con una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano direttamente all’Ufficio Protocollo Comunale;

  • tramite raccomandata A/R, in busta chiusa, indirizzate alla Città di Venaria Reale – Ufficio Commercio – Piazza Pettiti – 10078 Venaria Reale e riportare la dicitura “Domanda per il Bando IM.PRO.VE – IMprese in PROgresso a VEnaria;

  • Via PEC al seguente indirizzo: protocollovenariareale@pec.it. Nell’oggetto della PEC dovrà essere indicata la dicitura: “Domanda per il Bando IM.PRO.VE – IMprese in PROgresso a VEnaria;

dal 01-07-2018 al 15-11-2018 ore 12:00

In caso di esaurimento delle risorse disponibili prima della data di scadenza del Bando, l’Amministrazione provvederà ad effettuare opportuna comunicazione agli interessati per il tramite della presente pagina del sito internet istituzionale

Saranno comunque considerate inammissibili le domande non sottoscritte, non provviste degli allegati obbligatori ovvero pervenute fuori termini

In tutti i casi consultare il Bando e i modelli di domanda e dichiarazione sottoindicati

Responsabile del Procedimento è il Responsabile p.o. dell’Ufficio Commercio/SUAP.

La Città di Venaria Reale provvederà alla pubblicazione del presente Bando sul proprio sito Internet all’indirizzo: www.comune.venariareale.to.it. Tutta la modulistica relativa al presente progetto è scaricabile dal sito alla sezione SUAP/BANDO IM.PRO.VE.

L’Ufficio Commercio/SUAP è a disposizione per fornire le informazioni necessarie nei seguenti orari: Lunedì Martedì e Giovedì: 10.00-12.00 Mercoledì: 14.00-16.00

email: commercio@comune.venariareale.to.it PEC: suapvenariareale@pec.it

tel. 011 4072461; 011 4072450

 



[ torna su ]

copyright 2007 Comune di Venaria Reale
P.IVA: 01710650019
vietata la riproduzione anche parziale.
Dichiarazione di accessibilitÓ

credits