Comune di Venaria Reale - FONDO INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI - FIMI


Men¨ di navigazione rapida



[ torna su ]



Seguici su: Facebook Twitter

FONDO INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI - FIMI

FIMI – FONDO INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI

Il Comune di Venaria Reale ha aderito alla misura regionale FIMI, destinata a sostenere le persone a rischio di perdita della casa per morosità incolpevole incentivando economicamente la proprietà alla sottoscrizione di nuovi contratti a canone concordato e al differimento dell’esecuzione di sfratto per morosità incolpevole.

I requisiti degli inquilini per accedere alla misura sono:

  • essere destinatari di un atto di intimazione di sfratto, con citazione per la convalida, e in condizione di morosità incolpevole, accertata dal comune, è cioè in una situazione di sopravvenuta impossibilità di pagare il canone di locazione a causa della perdita o consistente riduzione del reddito del nucleo familiare.

  • avere un reddito inferiore a 35.000 e un I.S.E.E. inferiore ad 26.000;

  • essere titolari di un contratto di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo regolarmente registrato (escluse categorie catastali Al, A8 e A9) e risiedere nell'alloggio oggetto della procedura di rilascio da almeno un anno;

  • non essere titolari di diritto reale nella provincia di Torino di altro alloggio fruibile ed adeguato al proprio nucleo familiare (requisito per ogni componente).

I benefici economici per i proprietari (non cumulabili) sono:

  • contributo fino a un massimo di 8.000 per sanare la morosità' incolpevole accertata dal comune, a condizione che il periodo residuo di validità del contratto non sia inferiore a 2 anni e che la proprietà rinunci all'esecuzione del provvedimento di rilascio dell'immobile;

  • contributo fino a un massimo di 6.000 per ristorare la proprietà' dei canoni corrispondenti alle mensilità' del periodo di differimento qualora la proprietà consenta il differimento dell'esecuzione del provvedimento di rilascio dell'immobile;

  • contributo a copertura del deposito cauzionale per stipulare un nuovo contratto di locazione;

  • contributo fino a un massimo di € 12.000 a copertura delle mensilità' relative a un nuovo contratto a canone concordato 12.000.

    Per questa iniziativa sul Bilancio 2017 sono stai stanziati 70.200 finanziati dalla Regione Piemonte e € 8.000 di fondi propri della Città di Venaria Reale. I cittadini interessati si possono rivolgere per informazioni all’Ufficio Politiche Abitative del Comune di Venaria Reale.

Ufficio Casa Via Goito 4 – Venaria Reale
Ricevimento Pubblico: martedì dalle 9 alle 12
giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16.
Tel.011.4072451/474/405

ufficiocasa@comune.venariareale.to.it



[ torna su ]

copyright 2007 Comune di Venaria Reale
P.IVA: 01710650019
vietata la riproduzione anche parziale.
Dichiarazione di accessibilitÓ

credits